Bargoni

1999. Percorso artistico

Alcune opere selezionate

da collezioni private nazionali e internazionali

Viol

Veneranda

Pittura G

Olio su tela (130x110)

Olio su tela (130x110)

Olio su tela (170x140)

 

Il mio Labrador

Ciao Chicca

Opzioni

Olio su carta (130x110)

Olio su tela (90x80)

Olio su tela (110x90)

1999. La critica

Selezionati alcuni critici nazionali e internazionali

 

Gianni Cavazzini

 

In questo periodo "escono le tele a grandi dimensioni: e sono le misure preferite da Bargoni entro i cui dilatati confini si può esprimere tutta la libertà del gesto".

 

Elena Pontiggia

 

"Dall'esperienza dell'informale, ma anche da quella della pittura analitica (le due fonti di cui si alimenta il suo lavoro, che però le supera entrambe) Bargoni ha colto la sua lezione più importante.

Quella di un'arte che non si riduce a teoria, ma che continuamente traduce il pensiero in colore, il pensiero in luce".

Giancarlo Bargoni | Castell'Arquato | Piacenza

Contact France | Galerie Protee 38 Rue de Seine, 75006 Paris, France | www.galerieprotee.com